L’Istituto Italiano della Saldatura, fondato nel 1948 a Genova, è membro fondatore di due importantissime organizzazioni internazionali per il mondo della saldatura: 

l’European Welding Federation (EWF) e l’International Institute of Welding (IIW).

In esse convergono, rispettivamente, 59 Istituti nazionali della saldatura di moltissimi paesi del mondo e 32 Istituti nazionali della saldatura a livello europeo.

Queste organizzazioni ricoprono un ruolo fondamentale nei processi di diffusione della conoscenza nel campo della saldatura e delle discipline ad essa correlate.
Inoltre, esse operano per l’armonizzazione delle regole e degli schemi di qualificazione disponibili per il personale, per le procedure e per i sistemi di gestione del personale che si applicano al mondo della fabbricazione saldata.

Nell’ambito di entrambe le organizzazioni IIS ha sempre ricoperto cariche apicali. Presiede o partecipa a diversi comitati e gruppi di lavoro nazionali ed internazionali per la standardizzazione e la ricerca. Questa attiva partecipazione dell’Istituto Italiano della Saldatura a tali organizzazioni ha come risultato una intensa attività internazionale che genera contatti e sinergie con gli omologhi istituti dei paesi maggiormente sviluppati.