Grande successo del convegno tenuto da IIS a Milano il 18 febbraio.


Oltre 140 presenze sono state registrate al convegno organizzato a Milano il giorno 18 febbraio dall’Istituto Italiano della Saldatura sul tema della manutenzione ferroviaria. La manifestazione ha visto la partecipazione delle più importanti istituzioni di settore, nonché delle associazioni di riferimento per il mondo della manutenzione dei rotabili ferroviari.

La mattinata, coordinata dall’ing. Previati di ASSIFER,  è stata dedicata principalmente agli aspetti regolamentari e normativi. L’ing. Pio Guido, in rappresentanza della European Railway Agency (ERA) ha fornito un quadro esaustivo e completo delle attività di ERA, in particolare sulle principali strategie che guideranno nel prossimo futuro l’Agenzia stessa nella definizione di linee guida e standard di riferimento per tutto il settore. A seguire l’ing. Legittimo Benedetto, del Ministero dei Trasporti, ha rappresentato con grande chiarezza gli aspetti salienti della legislazione nazionale in materia di certificazione dei Soggetti Responsabili della Manutenzione di carri merci. La sessione mattutina si è quindi conclusa con l’intervento dell’ing. Rocco Cammarata dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF) che ha presentato la Linea guida volontaria, messa a punto da ANSF per estendere la certificazione dei Soggetti Responsabili della Manutenzione anche ai veicoli diversi da carri merci. Le tre presentazioni succitate hanno rappresentato senza dubbio un’opportunità assai rilevante per tutti i partecipanti che hanno avuto la possibilità di condividere direttamente con le Istituzioni dubbi e quesiti sul contesto legislativo di riferimento.

Il pomeriggio, coordinato dall’ing. Morisi del CIFI, è stato dedicato a presentazioni di carattere tecnico a cura delle Associazioni ASSOFER, con l’ing. Ercoli e A.I.MAN con l’ing. Sasso e della Società Lucchini RS con il sig. Patelli e l’ing. Chiudinelli. Tali presentazioni hanno approfondito tematiche specialistiche sulle attività di manutenzione e riportato interessanti dati statistici sul settore, non solo a livello nazionale ma anche internazionale. La giornata si è quindi conclusa con un’intensa e stimolante tavola rotonda che ha consentito a tutti gli intervenuti di approfondire gli argomenti di maggiore interesse.

L’Istituto Italiano della Saldatura, fedele ai propri compiti istituzionali, proseguirà nel prossimo futuro a proporre nuove e interessanti iniziative nel settore ferroviario, a cominciare dal prossimo mese di aprile quando con un proprio spazio il Gruppo IIS presenzierà a EXPO Ferroviaria. Tutti coloro che sono interessati potranno avere a propria disposizione esperti del settore e ricevere tutte le informazioni sui servizi offerti dal Gruppo IIS.