La Commissione Europea ha sintetizzato la visione della ferrovia di domani nelle frasi seguenti:

  • “Il sistema ferroviario europeo è al centro della nostra strategia di decarbonizzazione”.
  • “La digitalizzazione del sistema ferroviario è essenziale per creare sistemi di trasporto intelligenti e multimodali ed è il cuore della ferrovia di domani”.
  • “La Mobilità come Servizio (Mobility as a Service), intesa come modello che ha il passeggero posto al centro, è la risposta innovative alla richiesta per un Sistema di pianificazione, prenotazione e tariffazione che operi in modo integrato tra tutti i sistemi di trasporto”.

Partendo da questa visione, il convegno organizzato da AICQ - Settore Trasporto su Rotaia si è posto l’obiettivo di offrire ai partecipanti l’opportunità di sentire dalla viva voce dei protagonisti quali sono le pianificazioni, le azioni in corso, gli obiettivi previsti e gli strumenti economici per l’implementazione della visione qui sopra descritta.
La prima parte del convegno offrirà l’autorevole esposizione delle istituzioni europee e italiane, degli operatori e dei gestori del sistema ferroviario.
A questa prima parte seguirà una tavola rotonda di approfondimento, alla quale potranno intervenire anche i partecipanti con domande dirette ai relatori.
La seconda parte offrirà un quadro molto interessante sull’evoluzione del sistema e delle strategie in atto sull’innovazione di prodotto, perseguita dai costruttori ferroviari italiani.
La giornata si chiuderà con la relazione dei GdL di AICQ che sviluppano “Linee Guida” per il ferroviario, a cui farà seguito la tavola rotonda di conclusione.

Il convegno è in programma il 10 dicembre 2019 a Firenze presso l'Hotel Londra - Sala Convegni - Via Jacopo da Diacceto 16/20.

Modalità d’iscrizione:
Le adesioni dovranno pervenire entro il 30/11 tramite modulo di iscrizione al seguente link