Genova 14 Giugno 2019 - Si è svolta ieri presso la Sede IIS di Genova la tappa genovese del Roadshow promosso da Piccola Industria Confindustria e Intesa Sanpaolo per presentare le novità dell’Addendum "Progettare il futuro - Promuovere una nuova cultura d’impresa per una crescita sostenibile".

Obiettivo degli incontri, in programma sul territorio nazionale, è promuovere una nuova cultura d’impresa, quale elemento strategico per la crescita delle PMI, diffondendo l’importanza della sostenibilità nelle sue accezioni economiche, ambientali e sociali e favorendo processi di sviluppo qualitativo delle imprese, con focus su formazione, sostegno al passaggio generazionale, sviluppo delle filiere e aspetti qualitativi nella valutazione del merito di credito delle imprese. Tra i relatori la Dott.ssa Beatrice Dure Responsabile HR del Gruppo IIS è intervenuta sull'argomento dal tema "Il supporto al rafforzamento del sistema produttivo".

"il supporto al rafforzamento del sistema produttivo da parte dell’Istituto Italiano della Saldatura" - spiega la Dott.ssa Beatrice Duce - "riguarda principalmente su due fronti: il primo è la competenza tecnica; dal 1948, infatti, generazioni di tecnici e ingegneri hanno alimentato la conoscenza e competenza nel campo delle giunzioni, affiancando e supportando l'industria  in diversi comparti  quali oil&gas, infrastrutture civili ed industriali, energetico, trasporti, chimico, elettromeccanico e manifatturiero, in Italia e all’estero. Il secondo: questa conoscenza l’hanno condivisa come missione. Nel nostro Statuto è infatti sancito lo scopo di "promuovere e favorire il progresso della saldatura in ogni suo campo, e di contribuire alla sua conoscenza e diffusione". Oggi L’Innovazione non si fa più solo in azienda bensì ai bordi; Il modello tradizionale che voleva la Ricerca & Sviluppo nascosta dentro le aziende, che erano le uniche proprietarie delle proprie innovazioni, e che costudivano gelosamente con brevetti e segreti industriali, ha lasciato il posto all’ OPEN INNOVATION, di cui l’Istituto è precursore. La prima regola dell’innovazione per Google è “Innovation comes from anywhere”, l’innovazione può venire da qualunque parte, quindi è indubbio il supporto di chi come  il Gruppo IIS ha come scopo statutario la diffusione della conoscenza, senza alcuna barriera".

Il servizio di TGR Liguria (dal minuto 3:27) > 

RADIO BABBOLEO – RUBRICA “LIGURIA ECONOMIA E SOCIETA’” del prof. Cassinis: interviste Carlo Robiglio; Fausto Agostini; Andrea Carioti; Beatrice Duce; Marco Venturin; Paolo Musso e testimonianze aziendali>

IL SOLE 24ORE.com/ASKANEWS: servizio con intervista a Cristina Balbo e Carlo Robiglio>